Tipi di Scommesse sul Calcio

Le tipologie di scommesse online sugli eventi calcistici sono le stesse di quelle che si possono realizzare nei centri abilitati: si potrà puntare sull’1X2, Under/Over, Doppia Chance, Pari o Dispari, 1X2 con Handicap, ma anche sul primo marcatore di una partita oppure sulla squadra che sbloccherà per prima il risultato, e così via.

Forniamo qui di seguito un utile elenco di tutti i tipi di scommesse calcistiche, con spiegati tutti i significati dei diversi tipi di scommesse.

Esito Finale 1X2: si deve pronosticare il risultato della partita, indicando con “1” la vittoria della squadra di casa, “X” per il pareggio e “2” la vittoria della squadra ospite; sono esclusi eventuali tempi supplementari e i tiri di rigore.

Doppia Chance: si deve pronosticare l’esito della partita scegliendo due possibili esiti su tre: vittoria della squadra di casa o pareggio (1X); vittoria della squadra di casa o della squadra in trasferta (1 2); pareggio o vittoria della squadra fuori casa (X2).

Esito Primo Tempo 1X2: si deve pronosticare il risultato parziale della partita al termine primo tempo di gioco, scegliendo la vittoria della squadra in casa (segno 1), il pareggio (segno X) la vittoria della squadra in trasferta (segno 2).

Under/Over: si deve pronosticare se la somma dei gol segnati da entrambe le squadre sarà inferiore (Under) o superiore (Over) a un numero di gol prestabilito (di solito 2,5 ma anche 1.5 o 3,5). Ad esempio: una partita con un massimo di 2 o 3 gol (se l’indice è di 3,5 gol) è Under, una partita con un totale uguale o superiore a 3 o 4 gol (se l’indice è 3,5 gol) è Over. La scommessa Under/Over viene anche abbreviata da alcuni bookmaker in U/O.

Gol/NoGol: si deve pronosticare se entrambe le squadre segneranno almeno un gol (Gol) o se almeno una, o entrambe, non segnerà alcun gol (NoGol).

Somma Gol finali: si deve pronosticare la somma dei gol segnati in una partita al termine dei tempi regolamentari, ovvero 90′ più eventuale recupero, scegliendo tra 6 opzioni proposte: 0 ; 1 ; 2 ; 3 ; 4 ; >4 . L’esito >4 comprende tutti i risultati la cui somma gol sia superiore a 4.

Pari/Dispari: si deve pronosticare se la somma dei gol segnati nella partita sarà pari o dispari (lo 0 è considerato pari).

Parziale/Finale: si deve pronosticare il risultato al termine del primo tempo e al termine della partita. Per esempio: 1/2 per scommettere che la squadra di casa chiude in vantaggio il primo tempo ma subisce la rimonta e perde la partita. Nel caso di scommessa Parziale/Finale sono possibili nove esiti differenti: 1/1, 1/X, 1/2, X/X, X/1, X/2, 2/1, 2/X, 2/2.

Risultato esatto: si deve pronosticare il risultato esatto al termine della partita (esclusi eventuali tempi supplementari e tiri di rigore), con i gol segnati da ambedue le squadre scegliendo tra 26 possibili risultati.

Primo marcatore: si deve pronosticare il giocatore che segnerà la prima rete nei tempi regolamentari della partita. Viene proposta una lista di nomi di giocatori delle due squadre in campo più tre ulteriori eventi possibili, Nessun gol, Autorete, Altro Giocatore. Nel caso uno dei giocatori della lista sia autore di un autogol l’esito vincente è comunque Autorete. (si può scegliere anche nessun marcatore).

Scommesse su Vincente: si deve pronosticare la squadra che vincerà una determinata manifestazione sportiva (es. Campionato Italiano, Champions league, Coppa Italia, ecc.) o il calciatore che vincerà una classifica (es. Classifica Cannonieri Serie A, ecc). NB: se si verifica l’arrivo in parità di 2 o più calciatori, la quota del vincitore dovrà essere divisa per il numero dei concorrenti arrivati primi (Art. 13 D.M. 111/2006).

Doppia integrale: la scommessa con doppia integrale è un meccanismo molto semplice che viene usato nelle giocate a sistema, in pratica avviene quando si giocano due esiti diversi sullo stesso avvenimento (da non confondere con la doppia chance). Per esempio, una scommessa a doppia integrale è dato dalla seguente giocata:

– Empoli-Milan 2
– Lazio-Pescara 1
– Juventus-Roma 1 2 (doppia integrale)

Il sistema genererà a questo punto 2 giocate diverse: la prima con Empoli-Milan 2, Lazio-Pescara 1, Juventus-Roma 1; la seconda con Empoli-Milan 2, Lazio-Pescara 1, Juventus-Roma 2.

Multigol: il Multigol è una tipologia di scommessa che prevede il pronostico su un limite massimo e minimo di gol totali che verranno realizzati nel corso di una partita. La spiegazione del multigol appare più semplice se si pensa a questa giocata come una combo di Under e Over. Nel caso di Multigol 1-3 la scommessa è vincente se durante la partita viene segnato almeno un gol ma non più di 3 (Over 0.5 e Under 3.5); nel caso invece di una scommessa Multigol 1-4 il limite massimo di gol è elevato a 4 (Over 0.5 e Under 4.5). Esistono anche Multigol con un minimo di 2 gol e un limite massimo da 3 a 6. Nel caso di una scommessa Multigol 2-4 questa risulta vincente se nella partita vengano segnate almeno 2 reti ma non più di 4 (Over 1.5 e Under 4.5), mentre nel caso di un Multigol 2-5 il limite minimo resta di 2 gol ma il tetto massimo è elevato a 5 (Over 1.5 e Under 5.5). Questa tipologia di scommessa è valida solamente entro i 90 minuti regolamentari e sono esclusi eventuali supplementari. I range più ristretti sono di soli due gol (1-2, 2-3, 3-4, 4-5), mentre quello più largo è 1-7.

Per esempio, nella partita Juventus-Torino con risultato finale di 2-1 si avrà un totale di 3 gol, e la giocata:

– Multigol 1-2 sarà Perdente
– Multigol 1-3 sarà Vincente
– Multigol 1-4 sarà Vincente
– Multigol 2-4 sarà Vincente
– Multigol 2-5 sarà Vincente

Combo: si deve pronosticare una combinazione di scommesse di diverse tipologie sulla stessa partita, entrambe vincenti. La scommessa combo più diffusa è la combinazione 1X2 con Under/Over 2.5, con i relativi sei possibili differenti esiti. La puntata risulta vincente qualora i due esiti pronosticati sullo stesso incontro si realizzino contemporaneamente. I bookmaker hanno previsto anche altre combobet come 1X2+Gol/No Gol, Doppie Chance con vari Under/Over, 1X2 Primo tempo con Under/Over Primo Tempo e molte altre scommesse combo.

Per esempio, nella partita Juventus-Torino con risultato finale di 2-1 si avrà esito finale 1 più Under/Over 2.5: Over 2.5, e la giocata:

– combo 1+Over 2.5 (o anche combo 1&3+) sarà Vincente
– combo 1+Under 2.5 (o anche combo 1&3-) sarà Perdente
– combo X+Over 2.5 (o anche combo X&3+) sarà Perdente
– combo X+Under 2.5 (o anche combo X&3-) sarà Perdente
– combo 2+Over 2.5 (o anche combo 2&3+) sarà Perdente
– combo 2+Under 2.5 (o anche combo 2&3-) sarà Perdente

Draw No Bet: letteralmente, Draw No Bet significa rimborso in caso di parità. Questa tipologia di scommessa si utilizza nel caso di pronostico su esito finale. Nel caso di 1 DNB si ottiene una vincita se la squadra di casa si aggiudica la partita, l’intero rimborso della scommessa se la partita finisce in pareggio e la perdita dell’importo scommesso in caso di sconfitta. Al contrario il 2 DNB comporta la vincita con la vittoria della squadra in trasferta, il rimborso in caso di pareggio e la perdita con la vittoria della squadra di casa. Se il Draw No Bet è giocato all’interno di una scommessa multipla, il pareggio a fine partita equivale a una quota 1.00 e quindi alla sottrazione della partita stessa dalla quota complessiva della multipla, come se non fosse stata mai inserita nella selezione.

Vincente a zero: consiste nel pronosticare la vittoria di una squadra che vince senza subire gol. Si individuano quattro diversi esiti,

– Vincente a Zero Casa Sì (vincente se la squadra di casa vince e non subisce reti; perdente in caso di non vittoria oppure di vittoria con gol subito),
– Vincente a Zero Casa No (vincente se la squadra di casa non vince o vince subendo almeno una rete; perdente in caso di vittoria senza subire reti),
– Vincente a Zero Ospite Sì (vincente se la squadra in trasferta vince e non subisce reti; perdente in caso di non vittoria oppure di vittoria con gol subito),
– Vincente a Zero Casa No (vincente se la squadra in trasferta non vince o vince subendo almeno una rete; perdente in caso di vittoria senza subire reti).

Scommesse primo e secondo tempo: oltre al classico Esito Primo Tempo 1X2, in cui si deve pronosticare il risultato parziale della partita al termine primo tempo di gioco, i bookmaker prevedono una serie di scommesse dalla durata di 45 minuti, valide per il primo tempo o per il secondo tempo, come ad esempio:

– Esito 1X2 2° Tempo (esito 1X2 a partire dall’inizio del secondo tempo sul risultato virtuale di 0-0).
– Doppia chance 1° Tempo (esito doppia chance alla fine del primo tempo).
– Doppia chance 2° Tempo (esito doppia chance alla fine del secondo tempo, a partire dal 46° sul risultato virtuale di 0-0).
– Under/Over 0.5/1.5/2.5 1° Tempo (under/over prendendo in considerazione solo i gol realizzati nel primo tempo).
– Under/Over 0.5/1.5/2.5 2° Tempo (under/over prendendo in considerazione solo i gol realizzati nel secondo tempo).
– Gol/no Gol 1° Tempo (entrambe le squadre segnano o no nel corso del primo tempo).
– Gol/no Gol 2° Tempo (entrambe le squadre segnano o no nel corso del secondo tempo, partendo da un risultato virtuale di 0-0 al 46°).
– Risultato esatto 1° Tempo (il risultato esatto al termine del primo tempo).
– Risultato esatto 2° Tempo (il risultato esatto al termine del secondo tempo, partendo da un risultato virtuale di 0-0 al 46°).
– Segna Gol Casa 1° Tempo Sì/No (la squadra in casa realizza o non realizza almeno un gol nel primo tempo).
– Segna Gol Casa 2° Tempo Sì/No (la squadra in casa realizza o non realizza almeno un gol nel secondo tempo).
– Segna Gol Ospite 1° Tempo Sì/No (la squadra ospite realizza o non realizza almeno un gol nel primo tempo).
– Segna Gol Ospite 2° Tempo Sì/No (la squadra ospite realizza o non realizza almeno un gol nel secondo tempo).

Handicap: le scommesse 1X2 con handicap sono simili alle normali scommesse 1X2 con la differenza che alla squadra favorita è assegnato un handicap, di 1 o più gol. Con le scommesse 1X2 con handicap si cerca di annullare lo svantaggio di una delle due squadre assegnando per l’appunto alla squadra favorita un handicap.

Supponiamo ad esempio una partita del genere: Juventus contro Ascoli. Vorremmo puntare sulla vittoria della Juventus ma la quota offerta è troppo bassa, mentre la vittoria della Juventus con un handicap di 1 gol ha una quota migliore.

In questo caso, pronosticando quindi il segno 1 con handicap di un gol, la Juventus deve vincere con almeno 2 gol di scarto: se la partita finisce 1 a 0 considerando lo svantaggio è come se finisse 0-0 e quindi abbiamo perso la nostra scommessa.

Il discorso vale anche, ovviamente, se è la squadra in trasferta ad essere favorita. Pronosticando il segno 2 con handicap di 1 gol sta a significare che la squadra in trasferta deve vincere con 2 gol di scarto.

Per il segno X con handicap vale la stessa regola e dobbiamo fare una considerazione. Infatti giocando X(-1) con handicap significa che la squadra di casa parte con un gol di svantaggio. La nostra scommessa sul pareggio risulterà quindi vincente se e solo se la squadra di casa vincerà ma solo con un gol di scarto (1-0, 2-1, 3-2, ecc). Pronosticando invece X con handicap (+1) vale il discorso inverso. La nostra scommessa risulterà vincente solo se la squadra in trasferta vincerà con un solo gol di scarto. (0-1, 1-2, ecc).

Handicap Asiatico (Asian Handicap): questa è una particolare scommessa, da non confondere con l’handicap classico, che dà allo scommettitore maggiori probabilità di vincere e, in determinate situazioni, anche la possibilità di potere essere rimborsato. Maggiori dettagli in questa pagina, cliccando qui.

Numero di gol Segnati in Una Giornata (di un campionato): si deve pronosticare il numero complessivo dei gol segnati da tutte le squadre di un determinato campionato durante la giornata.

Le scelte sono le seguenti:

– 21 o meno di 21
– tra 22 e 24
– tra 25 e 27
– tra 28 e 3
– 31 o più di 31

Under/Over Numero di gol Segnati in Una Giornata: si deve pronosticare se il numero totale dei gol segnati da tutte le squadre del campionato durante la giornata è inferiore o superiore ad un limite prefissato che varia a seconda del campionato scelto. Per esempio la serie A ha come limite 26,5.

Scommesse Indirette: si tratta di pronosticare il risultato di due squadre che pur non sfidandosi tra loro, scendono comunque in campo nella stessa giornata contro altre squadre. Il risultato delle partite “indirette” sarà determinato dal numero dei gol realizzato dalle singole squadre nelle rispettive partite “reali“. Le tipologie di scommesse indirette sono: Esito Incontro, Gol/NoGol e Pari/Dispari.

Squadra in Casa Segna: la scommessa consiste nel pronosticare se la squadra in casa segna almeno un goal nel corso dei 90 minuti regolamentari escludendo eventuali tempi supplementari.

Squadra Fuori Casa Segna: la scommessa consiste nel pronosticare se la squadra ospite segna almeno un goal nel corso dei 90 minuti regolamentari escludendo eventuali tempi supplementari.

Minuto Primo Gol: la scommessa consiste nel pronosticare la fascia di minuti in cui verrà segnato il primo gol della partita. La scommessa prevede 6 eventi corrispondenti a fasce di minuti ed un evento per l’esito Nessun goal.

– 1° Fascia: 0 – 15° min.
– 2° Fascia: 16° – 30° min.
– 3° Fascia: 31° – 45° min. (fine primo tempo)
– 4° Fascia: 46° – 60° min.
– 5° Fascia: 61° – 75° min.
– 6° Fascia: 76° – 90° min. (fine partita)
– 7° Fascia: Nessun gol

Margine di Vittoria: in questa scommessa si deve pronosticare la vittoria di una delle due squadre con il margine esatto, cioè lo scarto dei gol. Dunque per esempio scegliendo il segno 1 almeno una delle due squadre dovrà vincere con 1 gol di scarto esatto (1-0, 3-2 etc), scegliendo invece il segno 2 dovrà vincere con 2 gol di scarto (2-0, 3-1 etc) e così via.

Tempo con maggior numero di Gol 1X2: la scommessa consiste nel confrontare il numero di goal segnati nell’incontro. Con il segno 1 si pronostica che il numero di goal segnati nel primo tempo sia maggiore di quelli segnati nel secondo tempo. Con il segno X si pronostica che il numero di goal segnati nel primo tempo sia uguale a quelli segnati nel secondo tempo. Con il segno 2 si pronostica che il numero di goal segnati nel primo tempo sia minore di quelli segnati nel secondo tempo.

Possesso Palla 1X2: la scommessa consiste nell’individuare, al termine della partita, inclusi eventuali tempi supplementari e recupero, quale squadra ha totalizzato la percentuale più alta del possesso palla. Con il segno 1 si pronostica la maggiore percentuale di possesso palla della prima squadra proposta, con 2 la maggiore percentuale di possesso palla della seconda squadra proposta, con X una parità del possesso palla tra le due squadre.

Calci d’Angolo 1X2: la scommessa consiste nell’individuare, al termine della partita, inclusi eventuali tempi supplementari e recupero, quale squadra ha registrato il numero superiore di Calci d’angolo a suo favore. Con il segno 1 si pronostica che la squadra di casa ha avuto più Calci d’angolo, con il 2 invece che la squadra in trasferta ha guadagnato più Calci d’angolo, con il segno X pari Calci d’angolo tra le due squadre.
Alcuni bookmakers offrono altri tipi di scommesse sui calci d’angolo, come per esempio quanti calci d’angolo verranno assegnati in totale durante la partita (o solo in un tempo) considerando entrambe le squadre, oppure anche gli Under/Over e i Pari/Dispari che hanno lo stesso funzionamento delle scommesse classiche riferite a i gol ma in questo caso si considerano solo i Calci d’angolo.

Ammonizioni 1X2: la scommessa consiste nell’individuare, al termine al termine della partita, inclusi eventuali tempi supplementari e recupero, quale squadra ha registrato il numero più alto di ammonizioni (cartellini gialli). Con il segno 1 si pronostica che la squadra di casa ha avuto più ammonizioni, con il 2 più ammonizioni della squadra ospite, con l’X uguale numero di ammonizioni.

Alcuni bookmakers offrono altri tipi di scommesse sulle ammonizioni, come gli Under/Over e i Pari/Dispari che hanno lo stesso funzionamento delle scommesse classiche riferite a i gol ma in questo caso si considerano solo le ammonizioni durante la partita.

Espulsione Si/No: la scommessa consiste nel pronosticare se nel corso di una partita verrà comminata almeno un’espulsione nei tempi regolamentari e negli eventuali tempi supplementari (inclusi i minuti di recupero). La scommessa è riferita soltanto ai giocatori in campo ed in panchina: vengono quindi escluse dalla giocata eventuali espulsioni di allenatori, dirigenti e staff tecnico. Sono inoltre escluse eventuali espulsioni comminate dopo il fischio finale della partita.

Rigore Si/No: la scommessa consiste nel pronosticare se nel corso dei tempi regolamentari e degli eventuali tempi supplementari di una partita (inclusi i minuti di recupero) verrà assegnato almeno un calcio di rigore nella partita ad una delle due squadre in campo.