Le donne vogliono gli uomini voraci di frutta e verdura

Secondo una curiosa ricerca australiana le donne, quando si tratta di sesso, sarebbero maggiormente attratte dai maschi che mangiano molta frutta e verdura. In tutto questo gioca un ruolo di primo piano il senso dell’olfatto.

Il naso e l’olfatto guidano molte delle nostre scelte senza per noi in maniera del tutto inconsapevole: stimolano il riaffiorare di un ricordo, influenzano i rapporti sociali, accendono o spengono l’eccitazione sessuale giocando un ruolo chiave nella riproduzione.

In questo caso l’odore emesso dal potenziale partner diviene il metro di giudizio per valutarne l’appeal. Il naso è così il mezzo con cui molte donne, spesso in modo del tutto inconscio, scelgono il proprio uomo.

La ricerca è stata condotta da un team di psicologi della Macquarie University di Sydney, in Australia, facendo annusare a un gruppo di volontarie i campioni di sudore di diversi uomini.

I ricercatori hanno scoperto che i campioni di sudore prelevati da maschi che seguivano una dieta ricca di frutta e verdura, e con un apporto moderato di grassi e proteine, sono stati più apprezzati dalle donne dal punto di vista olfattivo.

Gli uomini che invece seguivano una dieta ricca di carboidrati e proteine animali hanno visto in genere disprezzato l’odore emesso, per cui potenzialmente scartati nella scelta quali potenziali partner.

Dietro all’odore che promuove la scelta giusta vi sarebbero i carotenoidi, sostanze presenti in grandi quantità proprio nella frutta e nella verdura, che danno al sudore un odore particolare che pare essere più gradito alle donne.

secondo i ricercatori australiani, la stessa cosa però non vale all’inverso, ovvero gli uomini non riuscirebbero a scegliere la donna in base all’olfatto. Le donne, spiegano i ricercatori australiani, sono più sensibili degli uomini agli odori, superando il sesso forte in tutti i test olfattivi.

Il messaggio sembra comunque chiaro: per fare colpo meglio evitare la cena al fast food, ed entrare invece dal fruttivendolo più vicino.